Vai al portale di AteneoTorna alla Homepage

Corsi e iniziative

IRIS UniMoRe

IRIS UniMoRe č l’archivio istituzionale dei prodotti della ricerca dell’Universitą di Modena e Reggio Emilia.

  • Č un catalogo web pubblico conforme allo standard OAI.PMH utile per la pubblicazione di contenuti in open access. Raccoglie e mostra i metadati delle pubblicazioni (titolo, anno, autore ecc.) e i relativi full-text.
  • Č il principale punto di raccolta e la primaria fonte di dati per la valutazione interna ed esterna, per le richieste di finanziamento, per la relazione annuale delle strutture. Č, inoltre, il sistema interno utilizzato per gli esercizi di valutazione ministeriale (SUA-RD, VQR)

Il 13 ottobre 2015 il Direttore Generale ha nominato un gruppo di lavoro con competenze documentali, biblioteconomiche, comunicative, informatiche e amministrative i cui compiti principali sono:

  • definizione delle tipologie bibliografiche dei prodotti da catalogare;
  • assistenza a docenti e ricercatori sull’utilizzo di IRIS, con particolare attenzione al problema del copyright;
  • validazione dei metadati bibliografici immessi in IRIS;
  • supporto al personale di ricerca in occasione di procedure ministeriali;
  • diffusione e promozione delle possibilitą connesse all’open access.

Il personale SBA coinvolto nel gruppo di lavoro ha un ruolo essenziale sia riguardo alla validazione dei metadati bibliografici, necessaria data la piena visibilitą in rete dell’archivio, sia come apporto bibliometrico in occasione delle procedure ministeriali e di valutazione interna, sia come supporto nelle questioni legate al diritto d’autore e alla possibilitą di pubblicare in open access.

Il Senato Accademico nella seduta del 23 giugno 2015 e il Consiglio di amministrazione nella seduta del 29 luglio 2015 hanno approvato la policy di IRIS Unimore, elaborata dal gruppo di lavoro, in cui si afferma, tra l’altro, che:

  • l’Universitą degli studi di Modena e Reggio Emilia promuove l’attuazione del principio dell’accesso aperto (Open Access) come definito dalla “Berlin Declaration on Open Access to Knowledge in the Sciences and Humanities” dell’ottobre 2003;
  • l’inserimento dei prodotti della ricerca nell’archivio č obbligatorio e i dati immessi devono essere esaustivi e affidabili;
  • gli autori devono registrare i metadati bibliografici indicati come obbligatori e caricare sempre il full text di tutti i propri prodotti di ricerca nel rispetto dei diritti d’autore e di distribuzione;
  • esperti bibliotecari del Sistema Bibliotecario di Ateneo validano le registrazioni dei prodotti, verificando la correttezza della tipologia e dei metadati bibliografici immessi e controllano i full text depositati per verificare la congruenza della versione, della policy di accesso e della tipologia di licenza indicate

Personale SBA coinvolto nel progetto:

Annamaria Alfonsi (Centro Sistema Bibliotecario di Ateneo-CSBA)
Maria Cristina Belloi (Centro Sistema Bibliotecario di Ateneo-CSBA)
Elisabetta Bertusi (BU Medica-SBA)
Raffaella Cavazzi (BU Economica)
Nicola De Bellis (Ufficio Bibliometrico-CSBA)
Laura Montinaro (Ufficio Bibliometrico-CSBA)
Silvia Stopazzini (Ufficio Bibliometrico-CSBA)

 

[Ultimo aggiornamento: 20/10/2016 09:42:06]